AT&T Piattaforma della salute

ASTHMA TRAINING & TEENS è la prima una piattaforma italiana e transnazionale dove si incrociano informazioni utili a tutti coloro che sono interessati a capire cosa sia l'asma e nel contempo si propone ai medici specialisti come piattaforma per lo scambio materiale medico-scientifico, diffusione news, pubblicazione interviste ed essere il volano di altre iniziative per la salute dei giovani.

Se interessati a gemellare o diffondere il vostro evento

Gli effetti dannosi del fumo

AT&T ha gemellato le lezioni sull’asma con la campagna informativa dal titolo “Gli effetti dannosi del fumo” diretta dal dott. Claudio Micheletto Direttore UOC di Pneumologia  Ospedale Mater Salutis di Legnago (VR) ULSS 9 Scaligera, accompagnato dal dott. Giovanni Marchi.

 

Nel 2017, in Italia, i fumatori sono 11,7 milioni vale a dire il 22,3% della popolazione.

 

Tra questi è aumentato il numero delle donne, che da 4,6 milioni del 2016 sono salite a 5,7 milioni. Il 12,2% dei fumatori, inoltre, ha iniziato a fumare prima dei 15 anni.

 

Sono i dati raccolti dal Centro nazionale Dipendenza e doping dell'Istituto superiore di sanità, e pubblicati sul sito del ministero della Salute in materia di tabagismo.

 

L’iniziativa promossa dal dott. Claudio Micheletto è molto importante perché finalizzata ad informare i giovani sui danni e scoraggiare la dipendenza dal fumo che è potenzialmente causa di varie e gravi patologie irreversibili, oltre che un importante fattore di rischio per gli asmatici.

 

Ci congratuliamo con il dott. Claudio Michetto per la sua iniziativa che intende contrastare questo vizio pericoloso quanto quello dell’alcool e della droga.

TWINNING - GEMELLAGGI

Screening per l’asma, rinite allergica e prevenzione delle malattie fumo correlate

Promotori e sostenitori dell’iniziativa:
Lions club hub Latina, San Felice, Sabaudia
Associazione Onlus Tendi la Mano

La partecipazione e’ stata piuttosto corposa con il coinvolgimento di varie centinaia di studenti. Sentiti ringraziamenti al dott. Gabriele Rumi, al dott. Simone Scarlatta per la docenza ed al prof. Carroccia, docente presso il liceo per l’ impeccabile organizzazione ed a Lions e AIPOM Tendi la mano onlus per il prezioso supporto. 

Sani-Asma

Centri di eccellenza

SEGRETERIA MEDICO

SCIENTIFICA:

 

 

Enrico Heffler 
Researcher in Respiratory Disease – Università degli Studi di Catania
General Secretary Società Italiana di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica (SIAAIC)

 

 

Manuela Latorre 
Researcher in Fisiopatologia Clinica – Università degli studi di Pisa

Gianenrico Senna
Direttore unità di allergologia – ospedale borgo trento – Verona

 

 

Marco Caminati
Allergy Unit Ospedale Universitario Borgo Trento  – Verona
Member of SIAAIC Steering Committee, Junior Members Representative

Il Progetto – obiettivi e finalità:

Il progetto prevede la creazione di un Network di Centri di eccellenza nella cura dell’asma grave diffusi su tutto il territorio nazionale, selezionati sulla base di precisi requisiti definiti dalle più rigorose linee guida internazionali, ciascuno dei quali dovrà  garantire la presenza di adeguate risorse strumentali  e conoscenze clinico-scientifiche. La selezione dei Centri è stata condotta in riferimento a  4 aree di criteri fondamentali,  suddivise nello specifico in:

 

1. Criteri relativi al personale;  

2. Criteri relativi alla struttura;  

 

3. Criteri relativi alla diagnosi, al trattamento e al follow up;  

 

4. Criteri relativi alla ricerca scientifica.

 

Il Network ha come obiettivo principale quello di creare un osservatorio dettagliato per il monitoraggio della patologia e,  in particolare, si propone anche di: 

 

Identificare i pazienti eleggibili per i trattamenti biologici (Appropriatezza di Prescrizione sulla base della valutazione dei biomarkers e dell’identificazione del meccanismo causale-endotipo )

 

Ottimizzazione della terapia con CS e ottimizzazione costi/benefici

Monitoraggio dell’aderenza alla terapia

Board Scientifico

Prof. Francesco Blasi, MD, FERS
Professor of Respiratory Medicine
President Italian Respiratory Society (SIP/IRS)
Chairman Department of Pathophysiology and Transplantation, Università degli Studi di Milano.
Head Cardio-thoracic unit and Cystic Fibrosis Adult Center
Fondazione IRCCS Cà Granda Ospedale Maggiore Policlinico Milano

 

 

Prof. G. W. Canonica
MD-FERS-FAAAAI-FACAAI
Professor Respiratory Diseases & Allergy
University of Genoa, IRCCS AOU San Martino-IST, Genoa, Italy
President  INTERASMA-Global Asthma Association
Former President WAO-World Allergy Organization
President SIAAIC-Società Italiana Allergologia Asma Immunologia Clinica
Honorary President SIMeR-Società Italiana Medicina Respiratoria

 

Prof. Pierluigi Paggiaro
Direttore della U.O. di Pneumologia e Fisiopatologia Respiratoria
Dipartimento Cardio-Toracico dell’Università di Pisa – UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PISA
Professore ordinario in Malattie dell’Apparato Respiratorio presso il Dipartimento Cardio-Toracico e Vascolare dell’Università di Pisa – UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI PISA
Pierluigi Paggiaro. GINA International Executive Committee, Chairman GINA Italy.

foto dr Rumi poster Turbu+.jpg

Dr. Gabriele Rumi

Specialista Allergologia e Immunologia clinica Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli Roma

Poster presentato a Londra: Can the Turbu+ programme contribute to improved adherence to asthma controller tratment in Italy?

Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, IRCCS Policlinico San Martino Genova, Humanitas University & Research Hospital Milano, Woolcock Institute of Medical Research Sydney Australia, Dpt of Public Health and Primary Care Leiden University Medical Center Leiden Netherlands, Hospital Mariano Santo Cosenza, PTA Biondo ASP Palermo, Astrazeneca Cambridge UK, General Research Institute Groningen Olanda.